Ogni donna

Ogni donna è una strega, ogni era ne ha bruciato il mistero, ogni uomo tenta di donnasopraffarne l’incanto.
Ogni donna ama e ferisce, culla e lenisce.
Ogni donna è lapidata per il suo bene e per il suo peccato.
Ogni donna è prigioniera, si ribella, si libera, è offesa e offende.
Ogni donna ha occhi che brillano e dardeggiano, lastre di cielo e lingue di fuoco.
Ogni donna ha una figlia che diverrà madre senza smettere di essere figlia.
Ogni donna siede nel silenzio in cui è costretta.
Ogni donna è permeata d’incoscienza come sola opposizione alla coscienza corrotta dell’uomo.
Ogni donna vuole essere uomo, per uccidersi un istante.
Ogni donna disperde bellezza nella vana rivalsa.
Ogni donna ama come se fosse ultima o per sempre.
Ogni donna abbandona dopo essere abbandonata.
Ogni donna abbandona prima di essere abbandonata.
Ogni donna sogna un mondo migliore, ma s’inchina al peggiore.
Ogni donna è amata.
Ogni donna.

gene

Postilla
Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
William Shakespeare

Annunci

Autore: libertario2016

Scrittore, giornalista, blogger. giorgiogene@bluewin.ch

One thought on “Ogni donna”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...